tecnica e innovazione

Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci”- Avancorpo Terminal T3

Fiumicino (Roma)

Situato all’interno del Terminal T3 dell’Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci” di Fiumicino, l’edificio denominato “Avancorpo” è una delle principali infrastrutture che costituiscono il nuovo assetto aeroportuale destinato ai passeggeri dei voli internazionali “extra Schengen”.

Lo studio di progettazione A&T Consulting si è occupato dell’ideazione e del coordinamento delle attività di cantiere per la realizzazione di alcuni locali commerciali situati nell’edificio.
In particolare sono stati progettati il grande spazio “Duty Free” di circa 2.000 metri quadrati, diversi negozi nel settore “Retail” di prestigiosi marchi internazionali – Micheal Kors, Pandora, Montblanc e SunglassHut – ed i ristoranti Farinella, Beercode e Ajisen Ramen negli spazi della “Food Court”.
All’interno di tutti gli esercizi commerciali, le soluzioni Saint-Gobain Italia garantiscono resa estetica, flessibilità di utilizzo ed elevatissime prestazioni in termini di isolamento acustico e compartimentazione al fuoco.
Le lastre Gyproc Habito Forte, in particolare, rappresentano l’evoluzione dei sistemi a secco Saint-Gobain Italia sempre più finalizzati a garantire, in tutti i campi di applicazione, eccezionali risultati dal punto di vista della resistenza meccanica e del comfort abitativo.

Committente per i locali Retail e Duty Free: LS Travel Retail Roma srl
Committente per i locali Food: Lagardére Food Services srl
Progetto e Direzione Lavori: Arch. Alessandro De Angelis – A&T Consulting
Impresa esecutrice locali Food: Dal Magro spa
Imprese esecutrici locali Retail: Trade & Moving Group Italia srl (Pandora, Montblanc, SunglassHut) – Permasteelisa spa (Micheal Kors)
Impresa esecutrice Duty Free: Orec Network Società Consortile A.R.l.
Fornitura vetri Saint-Gobain Glass – Area di imbarco E: Cristalli di sicurezza S.r.l., Aprilia (LT)

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualePareti e contropareti rinforzate in grado di garantire isolamento acustico ed un’elevata solidità e resistenza meccanica.
Soluzione Saint-GobainPareti e contropareti altamente prestazionali realizzate con le speciali lastre di ultima generazione Gyproc Habito Forte che, grazie all’incrementata coesione del nucleo ed al gesso additivato con un elevato quantitativo di fibre di vetro, assicurano in tutte le applicazioni un eccezionale grado di durezza superficiale, di resistenza meccanica e di portata ai carichi, con l’ausilio di semplici viti da legno.
La speciale carta dalla colorazione particolarmente bianca agevola le operazioni di finitura e di tinteggiatura.
Richiesta progettualePareti, contropareti e controsoffitti realizzati con lastre antincendio e contraddistinti da flessibilità di utilizzo, velocità di posa e idonea resistenza al fuoco.
Soluzione Saint-GobainSoluzioni a secco Saint-Gobain Italia specifiche per pareti di compartimentazione EI 120, contropareti EI 60 e controsoffitti a membrana EI 60, costituite da lastre antincendio di tipo F Gyproc Fireline 15, contraddistinte da un’incrementata coesione del nucleo ad alta temperatura, il cui gesso è additivato con fibre di vetro e vermiculite al fine di aumentarne la capacità di resistenza al fuoco.
Richiesta progettualeVetrate a tutta altezza nell'area di Imbarco E per separare il flusso dei passeggeri in arrivo da quelli in partenza.
Soluzione Saint-GobainPareti continue trasparenti realizzate con vetri stratificati e temperati Saint-Gobain Glass DIAMANT® 15+15 che, grazie all’elevata trasmissione luminosa ed alla bassa colorazione, garantiscono eccezionali qualità estetiche ed ottiche. Le vetrate sono “affogate” nel controsoffitto e, per consentire la loro perfetta regolazione, sono fissate con apposite barre filettate alle travi esistenti in cemento armato.
Giugno 2022
architettura contemporanea

Green Pea

Torino

Ultimo tassello della riqualificazione dell’ex area industriale Carpano Lingotto, Green Pea rappresenta un nuovo format di architettura urbana in equilibrio tra costruito e ambiente, tra sostenibilità e bellezza, tra qualità e funzionalità. Definito da una trama di materiali naturali e permeato di luce e verde, è un edificio resiliente ed eco-sostenibile in ogni suo dettaglio.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vitrum & Glass S.r.l.
Cairo Montenotte (SV)
Dry Costruzioni S.r.l.
Torino
tecnica e innovazione

Centrale idroelettrica Blufi 1 – Siciliacque S.p.A.

Gela (CL)

Realizzata nell’ambito degli interventi finalizzati al raggiungimento degli obiettivi di riduzione della carbon footprint di Siciliacque S.p.A., la centrale idroelettrica Blufi 1 di Gela è stata costruita per trasformare la pressione dell’acqua potabile in energia elettrica pulita.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Metal Vetro S.r.l. - Gruppo Fazio Vetri
Canicattì (AG)
recupero del patrimonio edilizio

Complesso Is Corrias

Selargius (CA)

“Essere dentro la città, ma senza viverne i rallentamenti dovuti al ritmo urbano”: nasce da questo principio di sostenibilità l’ambizioso progetto abitativo che il Gruppo Puddu Costruzioni ha voluto creare per il complesso denominato “Is Corrias” a Selargius, un comune di circa 30.000 abitanti della città metropolitana di Cagliari.

PARTNER SAINT-GOBAIN
A.P.I.C.E. S.r.l.
Cagliari
edilizia scolastica

Scuola elementare Prezihov Voranc

San Dorligo della Valle (TS)

L’edificio che ospita la scuola elementare “Prezihov Voranc” è stato oggetto di una serie di interventi di ristrutturazione finalizzati al risanamento conservativo ed al miglioramento strutturale del fabbricato esistente, all’adeguamento normativo ed impiantistico.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Innocente & Stipanovich S.r.l.
Trieste-Venezia
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995