recupero del patrimonio edilizio

Centro direzionale via dell’Arte

Roma

Il centro direzionale di Via Dell’Arte 25 è costituito da tre eleganti e razionali costruzioni risalenti agli anni Settanta e situate nel prestigioso quartiere EUR, uno dei poli terziari più importanti e famosi della Capitale.

L’edificio B, il più grande del complesso con i suoi 20.000 metri quadrati circa di uffici, è stato il primo ad essere completamente riqualificato con l’obiettivo di recuperare le caratteristiche linee architettoniche delle facciate ed ammodernare gli spazi interni, rendendoli più funzionali e flessibili alle specifiche esigenze tipiche dei luoghi di lavoro contemporanei.
Il complesso offre, in particolare, elevati standard sotto il profilo estetico e tecnologico, con soluzioni di design e sistemi impiantistici di ultima generazione – improntati alla massima
efficienza energetica e ad un bassissimo impatto ambientale – che mirano al raggiungimento della prestigiosa certificazione internazionale LEED Gold.
Saint-Gobain Italia ha offerto sistemi ad hoc di altissimo valore estetico ed architettonico per tutti i controsoffitti degli uffici ed ha proposto contemporaneamente alcune soluzioni tecniche sia per la protezione dal fuoco delle strutture esistenti, sia per l’adeguamento alle vigenti normative in tema di prevenzione incendi.

Committente: IDeA FIMIT sgr Fondo Omega spa, Roma
Supervisione e Alta Sorveglianza: Immit srl, Milano
Project & Construction Management: Jacobs Italia spa, Cologno Monzese (MI)
Project Manager, progettista e Direttore Lavori: Ing. Filippo Tarricone
Progettazione preliminare e Direzione Artistica facciate: Arch. Carlo Formichi, Roma
Impresa affidataria opere civili, impiantistiche e cantierizzazione: Pessina Costruzioni spa, Milano
Impresa affidataria realizzazione facciate: Isa Infissi spa, Calcinelli (PU)
Applicatore sistemi a secco Saint-Gobain Italia: Coiver Contract Centro srl, Roma
Applicatore intonaci Saint-Gobain Italia: Minutillo srl, Veroli (FR)

Soluzioni Saint-Gobain
Richiesta progettualeProtezione antincendio dei solai e delle strutture portanti in acciaio esistenti, tramite l’applicazione di un intonaco leggero e performante.
Soluzione Saint-GobainIntonaco isolante leggero Gyproc Igniver, un premiscelato ad applicazione meccanica appositamente studiato per la protezione passiva dal fuoco, a base di gesso e vermiculite, leganti speciali ed additivi specifici. Applicato in diversi spessori sia su pilastri e travi in acciaio sia sui solai in cemento armato e lamiera grecata, Gyproc Igniver assicura una bassa conducibilità termica ed ha un’ottima aderenza al supporto. Classe di fumo F0.
Richiesta progettualeCompartimentazione al fuoco dei cavedi tecnici e delle vie di fuga con pareti e contropareti a secco prestazionali.
Soluzione Saint-GobainTecnologia a secco per pareti e contropareti appositamente concepita per locali tecnici e vie di esodo, con sistemi costituiti da lastre antincendio Gyproc Fireline e lastre Gyproc Lisaplac in classe A1.
Le Gyproc Fireline sono lastre in cartongesso di tipo F, contraddistinte dalla colorazione rosa del rivestimento sulla faccia a vista, con incrementata coesione del nucleo ad alta temperatura, il cui gesso è additivato con fibre di vetro e vermiculite al fine di aumentarne la capacità richiesta di resistenza al fuoco.
Le Gyproc Lisaplac sono invece lastre in cartongesso di tipo A, rivestite su entrambe le facce da carta a bassissimo potere calorifico superiore, in grado di garantire un comportamento di reazione al fuoco in classe A1.
Richiesta progettualeControsoffitti in lastre per mascherare travi e solai esistenti e per assicurare a tutti gli spazi interni sia un’ottimale regolazione acustica sia uno scenografico risultato estetico ed architettonico.
Soluzione Saint-GobainSistema per controsoffitti in lastre Gyproc Gyptone Big Activ’Air® serie Line costituito da pannelli in gesso rivestito con un’elegante foratura lineare che, grazie ad una perfetta combinazione di design e prestazioni tecniche, rappresenta una soluzione ineguagliabile per la realizzazione di interni di particolare prestigio.
Le lastre Gyproc Gyptone sono state appositamente sagomate su misura ed applicate tra le travi in ferro esistenti, a loro volta nascoste con speciali rivestimenti curvilinei - a formare una serie di scenografici “gusci” a secco - che aumentano tutto l’effetto estetico e plastico dei controsoffitti.
A piano terra e in alcune aree degli uffici è stato invece scelto il sistema Gyproc Rigitone Activ’Air® 8/18, che sfrutta lastre con foratura regolare rotonda di grande impatto visivo e che assicura livelli ancora maggiori di prestazioni acustiche.
L’esclusiva tecnologia Activ’Air® consente di assorbire e neutralizzare fino all'80% della formaldeide (uno dei principali composti organici volatili) contenuta nell’aria degli ambienti chiusi.
Focus partner Saint-Gobain
Coiver Contract Centro srl Roma
Contatti: Tel 06/4067150
www.coiver.it
[email protected]
Titolare: Lorenzo Di Bartolo
Area di specializzazione: Partizioni a secco, controsoffitti, pavimenti sopraelevati e finiture d’interni in generale
Partner Saint-Gobain Italia: dal 1995
Focus partner Saint-Gobain
Minutillo srl Veroli (FR)
Contatti: Tel. 0775/863299
www.minutillo.it
[email protected]
Titolare: Giuseppe Minutillo
Area di specializzazione: Restauri e ristrutturazioni di opere civili
Partner Saint-Gobain Italia: dal 2008
Giugno 2022
architettura contemporanea

Green Pea

Torino

Ultimo tassello della riqualificazione dell’ex area industriale Carpano Lingotto, Green Pea rappresenta un nuovo format di architettura urbana in equilibrio tra costruito e ambiente, tra sostenibilità e bellezza, tra qualità e funzionalità. Definito da una trama di materiali naturali e permeato di luce e verde, è un edificio resiliente ed eco-sostenibile in ogni suo dettaglio.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vitrum & Glass S.r.l.
Cairo Montenotte (SV)
Dry Costruzioni S.r.l.
Torino
tecnica e innovazione

Centrale idroelettrica Blufi 1 – Siciliacque S.p.A.

Gela (CL)

Realizzata nell’ambito degli interventi finalizzati al raggiungimento degli obiettivi di riduzione della carbon footprint di Siciliacque S.p.A., la centrale idroelettrica Blufi 1 di Gela è stata costruita per trasformare la pressione dell’acqua potabile in energia elettrica pulita.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Metal Vetro S.r.l. - Gruppo Fazio Vetri
Canicattì (AG)
recupero del patrimonio edilizio

Complesso Is Corrias

Selargius (CA)

“Essere dentro la città, ma senza viverne i rallentamenti dovuti al ritmo urbano”: nasce da questo principio di sostenibilità l’ambizioso progetto abitativo che il Gruppo Puddu Costruzioni ha voluto creare per il complesso denominato “Is Corrias” a Selargius, un comune di circa 30.000 abitanti della città metropolitana di Cagliari.

PARTNER SAINT-GOBAIN
A.P.I.C.E. S.r.l.
Cagliari
edilizia scolastica

Scuola elementare Prezihov Voranc

San Dorligo della Valle (TS)

L’edificio che ospita la scuola elementare “Prezihov Voranc” è stato oggetto di una serie di interventi di ristrutturazione finalizzati al risanamento conservativo ed al miglioramento strutturale del fabbricato esistente, all’adeguamento normativo ed impiantistico.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Innocente & Stipanovich S.r.l.
Trieste-Venezia
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995