residenziale

Complesso residenziale a San Giovanni in Fiore

San Giovanni in Fiore (CS)

Situato nel quartiere Olivaro alle porte di San Giovanni in Fiore – antica e popolosa cittadina posta nel cuore della Sila – questo nuovo complesso residenziale rientra in un programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile promosso dalla locale amministrazione comunale, con il contributo della Regione Calabria e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Prodotti Saint-Gobain Italia utilizzati:

Intonaci, rasanti e malte adesive:
Gyproc Glasroc® X SkimGyproc Monocote LightGyproc Rasocote 5 Plus Activ’Air® 

Isolamento termo-acustico:
Isover Arena34Isover PAR 4+

Pareti e controparte a secco:
Gyproc WallboardGyproc GyprofileGyproc VaporGyproc DuraGyp Activ’Air® 

Sistemi a secco per esterno:
Gyproc External Profile Zn-MgGyproc Glasroc® X

A fronte di un centro urbano ben conservato e di notevole qualità architettonica, le successive espansioni edilizie del paese si caratterizzano per la mancanza di un piano urbanistico generale ben delineato e per l’assenza di idonee attrezzature di completamento della funzione residenziale.
Oltre alla costruzione di due nuovi fabbricati di edilizia residenziale pubblica, il programma di riqualificazione oggetto dell’intervento nasce con l’ambizioso obiettivo di arginare e superare il degrado fisico e sociale del quartiere Olivaro, attraverso la ristrutturazione di un centro per anziani e, soprattutto, la realizzazione di attrezzature sportive, aree esterne comuni e box auto a servizio di tutta la comunità.
“Le condizioni climatiche dell’area di San Giovanni in Fiore” – ci spiega Rino Salvatore Loria dell’impresa Edil Loria S.a.s. che ha realizzato l’intervento –  “risultano particolarmente rigide nel periodo invernale e pertanto la strategia attuata mira a proporre soluzioni tecniche in grado di abbattere  sensibilmente  i  valori  di trasmittanza termica dell’involucro, attestandoli  su valori più restrittivi rispetto ai limiti normativi attualmente vigenti, al fine di ridurre il fabbisogno energetico e, di conseguenza, i consumi e l’impatto sull’ambiente. In tal senso il contributo dei sistemi Saint-Gobain Italia è stato decisivo”.
“Le proposte migliorative introdotte in fase di progetto esecutivo” – aggiunge l’architetto Giovanni Multari dello studio Corvino + Multari – “perseguono l’obiettivo di incrementare la qualità degli edifici in   termini di durabilità, manutenzione e gestione, riducendo al minimo i costi nell’arco della vita utile attraverso una selezione accurata delle soluzioni tecniche da impiegare. Nel quadro di tali proposte migliorative, particolare importanza è stata attribuita all’ eco-efficienza delle soluzioni tecniche attraverso la selezione di prodotti innovativi che garantiscono il raggiungimento di elevati livelli prestazionali.”

Committente: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Regione Calabria – Comune di San Giovanni in Fiore
Progetto generale e coordinamento: Corvino + Multari architetti
Direzione Lavori: Ing. Sergio Pagano
Impresa esecutrice: Edil Loria S.a.s. Del Geometra Loria Rino Salvatore e F.lli, San Giovanni in Fiore
Applicatore sistemi Saint-Gobain Italia: Edil Loria S.a.s. Del Geometra Loria Rino Salvatore e F.lli, San Giovanni in Fiore – in collaborazione con BigMat Marra E Piccolo S.n.c., San Giovanni in Fiore

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualeTamponamenti perimetrali leggeri, antisismici e con elevate prestazioni termo-acustiche e di resistenza agli agenti atmosferici.
Soluzione Saint-GobainSistema ad alte prestazioni Saint-Gobain Italia specifico per i tamponamenti di facciata, costituito da una parete esterna e da una controparete interna, divise tra loro da una lastra Gyproc Wallboard e da un’intercapedine d’aria con all’interno un pannello isolante in lana minerale Isover Arena34 da 70 mm.
La controparete interna è composta da una struttura metallica Gyproc Gyprofile, da un pannello isolante in lana minerale Isover Arena34 da 70 mm e da due lastre accoppiate, una in gesso rivestito Gyproc Vapor ed una di tipo speciale Gyproc DuraGyp Activ’Air®, quest’ultima additivata con fibre vetro e fibre di legno per aumentarne le prestazioni meccaniche.
La parete esterna è invece costituita da una struttura metallica Gyproc External Profile Zn-Mg, da uno strato di lana minerale Isover Arena34 da 70 mm, dal tessuto idrorepellente traspirante Tyvek e da una lastra in gesso fibrorinforzato Gyproc Glasroc® X, montata in orizzontale come da prescrizioni tecniche e finita con l’apposito rasante cementizio a basso assorbimento d’acqua Gyproc Glasroc® X Skim.
Richiesta progettualeRealizzazione di divisori tra unità immobiliari e di pareti interne a secco per garantire flessibilità di utilizzo, qualità dell’aria e massime prestazioni acustiche.
Soluzione Saint-GobainDivisori tra unità immobiliari SAD5 215-75 L DURAGYP AA STD costituiti dai seguenti elementi: doppia struttura metallica Gyproc Gyprofile da 75 mm, doppio pannello isolante in lana di vetro Isover PAR 4+, tre lastre standard Gyproc Wallboard – di cui una inserita tra le due strutture metalliche – e due lastre Gyproc DuraGyp Activ’Air®.
Pareti interne agli appartamenti SA 125/75 STD DURAGYP AA costituite dai seguenti elementi: struttura metallica Gyproc Gyprofile da 75 mm, pannello isolante in lana di vetro Isover PAR 4+ e due lastre per lato, una di tipo standard Gyproc Wallboard ed una ad alta resistenza meccanica Gyproc DuraGyp Activ’Air®.
Tutti i soffitti del complesso, per garantire l’opportuna salubrità degli ambienti, sono intonacati con Gyproc Monocote Light e successivamente rasati con Gyproc Rasocote 5 Plus Activ’Air®.
L’esclusiva tecnologia Activ’Air® assicura un miglioramento della qualità dell’aria grazie all’assorbimento e alla neutralizzazione della formaldeide presente negli ambienti interni.
Focus partner Saint-Gobain
Edil Loria S.a.s. Del Geometra Loria Rino Salvatore e F.lli San Giovanni in Fiore (CS)
Contatti: 0984/990582
[email protected]
Titolare: Rino Salvatore Loria
Area di specializzazione: Costruzione di edifici civili ed industriali, impianti tecnologici, restauro e recupero di manufatti storici
Partner Saint-Gobain Italia: dal 1990
Settembre 2022
architettura contemporanea

Spark Business District

Milano

Spark Business District è un innovativo complesso architettonico che rientra in un ampio progetto di rigenerazione urbana a destinazione mista che negli ultimi anni ha coinvolto il nuovo quartiere milanese di Santa Giulia.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vetrodomus S.p.A.
Brescia
Coiver Contract S.r.l.
Cormano (MI)
recupero del patrimonio edilizio

Gallerie d’Italia

Torino

Le Gallerie d’Italia – Torino, quarta sede del polo museale di Intesa Sanpaolo, sono situate all’interno dello splendido complesso di Palazzo Turinetti e contano un’area espositiva di circa 10.000 metri quadrati interamente dedicata alla fotografia, alla video-arte e al barocco piemontese.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Cesam S.r.l.
Torino
alberghi

Riva Toscana Golf Resort & SPA

Follonica (GR)

Riva Toscana Golf Resort & SPA è una struttura nata dal recupero di due fabbricati esistenti, abbandonati da oltre 15 anni e situati in una posizione strategica ed esclusiva, a due passi dal mare cristallino del Golfo di Follonica ed immersi nel verde tipico della Maremma Toscana.

PARTNER SAINT-GOBAIN
I.GE.CO. S.r.l.
Piombino (LI)
architettura contemporanea

Showroom Bartolomeo Arreda 2.0

Joppolo Giancaxio (AG)

Nato a seguito della splendida riqualificazione di un immobile che in origine ospitava una concessionaria di auto con relativa officina, il nuovo edificio adibito a show-room della ditta “Bartolomeo Arreda 2.0”.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Edilvetro Di Tortorici A. & G. S.n.c.
Seccagrande (AG)
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995