recupero del patrimonio edilizio

Ex Colonia Montana “Principe di Napoli”

Agerola (NA)

La ex Colonia Montana “Principe di Napoli” è un’imponente struttura monumentale edificata tra il 1937 ed il 1939 e situata sulla sommità di Punta San Lazzaro, da cui si gode di una vista invidiabile su Capri e Punta Licosa.

L’edificio rappresenta un pregevole esempio di architettura razionalista, come dimostra l’estrema pulizia dei prospetti ed il notevole equilibrio delle proporzioni.
Progettato in un solo monoblocco ritmato dalle aperture, il complesso ha come asse di simmetria la torre dei collegamenti verticali, sottolineata in facciata da un portico d’ingresso e da due importanti altorilievi dell’artista Eros Pellini.
Tali opere – insieme alle sole strutture portanti – erano gli unici elementi della struttura originaria “rimasti in piedi” e che sono stati conservati dal globale intervento di ristrutturazione e rifunzionalizzazione dell’edificio, adibito dopo i lavori a scuola di alta cucina, con annessi vari locali di servizio e foresteria.
Tutte le nuove partizioni che dividono gli spazi interni progettati per la nuova destinazione d’uso, sono realizzati con sistemi a secco Saint-Gobain Italia, basati sull’assemblaggio di diverse tipologie di lastre e finalizzati all’ottenimento del massimo isolamento acustico e della corretta compartimentazione al fuoco, con pesi leggeri che non gravano sulle strutture portanti dell’edificio.

Committente: Regione Campania
Responsabile del Procedimento: Geom. Nicola Ferrara
Gruppo di progettazione: Oikos progetti, Foligno (PG) – ArchiPlan Progetti, Ponte S. Giovanni (PG)
Progetto architettonico: Arch. Marco Pinca – Arch. Enrico Rossi
Direzione Lavori: Ing. Massimino Comandaro
Imprese esecutrici: A.T.I. Capogruppo mandataria: Ediltecnica spa, S.Eraclio di Foligno (PG) – Mandanti: PROSPECT srl, Agerola (NA) – C.E.U. srl, Ponte S. Giovanni (PG)
Applicatore sistemi a secco Saint-Gobain Italia: Ediltecnica spa, S.Eraclio di Foligno (PG)

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualePareti, contropareti e controsoffitti a secco leggeri e performanti, in grado di garantire comfort acustico e protezione antincendio senza gravare sulle strutture portanti.
Soluzione Saint-GobainSistemi a secco Saint-Gobain Italia basati sull’assemblaggio di strutture metalliche Gyproc Gyprofile – ecologiche ed anticorrosive - isolanti minerali in lana di vetro italiana Isover PAR 4+ e diverse lastre prestazionali (Gyproc Wallboard, Gyproc Hydro H1, Gyproc Fireline, Gyproc Lisaplac e Gyproc Lisaflam), appositamente studiati per ridurre il peso sulle strutture portanti e per assicurare elevati standard di comfort acustico e protezione antincendio.
Richiesta progettualeControsoffitti a pannelli ispezionabili per nascondere gli impianti ed assicurare resa estetica e prestazioni acustiche.
Soluzione Saint-GobainSistema per controsoffitti ispezionabili Eurocoustic Minerval con bordi ribassati di tipo E, costituito da pannelli rigidi autoportanti in lana di roccia, resistenti agli urti e facili da montare.

Caratteristiche tecniche-prestazionali del controsoffitto:

Assorbimento acustico: 15 mm: αw = 0,90
Reazione al fuoco: Euroclasse A1

Tenuta all’umidità: 100% resistente, qualunque sia il livello di umidità relativo dell’aria.

Focus partner Saint-Gobain
Ediltecnica spa S.Eraclio di Foligno (PG)
Contatti: 0742/391122
https://www.edil-tecnica.com/
Titolare:
Area di specializzazione: Restauro e recupero di immobili storici e vincolati.
Partner Saint-Gobain Italia: dal 2015
Giugno 2022
architettura contemporanea

Green Pea

Torino

Ultimo tassello della riqualificazione dell’ex area industriale Carpano Lingotto, Green Pea rappresenta un nuovo format di architettura urbana in equilibrio tra costruito e ambiente, tra sostenibilità e bellezza, tra qualità e funzionalità. Definito da una trama di materiali naturali e permeato di luce e verde, è un edificio resiliente ed eco-sostenibile in ogni suo dettaglio.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vitrum & Glass S.r.l.
Cairo Montenotte (SV)
Dry Costruzioni S.r.l.
Torino
tecnica e innovazione

Centrale idroelettrica Blufi 1 – Siciliacque S.p.A.

Gela (CL)

Realizzata nell’ambito degli interventi finalizzati al raggiungimento degli obiettivi di riduzione della carbon footprint di Siciliacque S.p.A., la centrale idroelettrica Blufi 1 di Gela è stata costruita per trasformare la pressione dell’acqua potabile in energia elettrica pulita.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Metal Vetro S.r.l. - Gruppo Fazio Vetri
Canicattì (AG)
recupero del patrimonio edilizio

Complesso Is Corrias

Selargius (CA)

“Essere dentro la città, ma senza viverne i rallentamenti dovuti al ritmo urbano”: nasce da questo principio di sostenibilità l’ambizioso progetto abitativo che il Gruppo Puddu Costruzioni ha voluto creare per il complesso denominato “Is Corrias” a Selargius, un comune di circa 30.000 abitanti della città metropolitana di Cagliari.

PARTNER SAINT-GOBAIN
A.P.I.C.E. S.r.l.
Cagliari
edilizia scolastica

Scuola elementare Prezihov Voranc

San Dorligo della Valle (TS)

L’edificio che ospita la scuola elementare “Prezihov Voranc” è stato oggetto di una serie di interventi di ristrutturazione finalizzati al risanamento conservativo ed al miglioramento strutturale del fabbricato esistente, all’adeguamento normativo ed impiantistico.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Innocente & Stipanovich S.r.l.
Trieste-Venezia
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995