alberghi

Hotel Residence Dahù

Passo del Tonale (TN)

Un nuovo edificio realizzato completamente in bioedilizia ha permesso di ampliare l’offerta ricettiva dell’Hotel Residence Dahù, un albergo con piscina e centro benessere situato nella splendida cornice del Passo del Tonale.

Sviluppato su tre livelli e collegato a piano terra con la struttura preesistente, il nuovo fabbricato è costituito da nove splendide camere matrimoniali – completamente rivestite con pannelli in legno intarsiati e decorati a mano – alcune disposte su due livelli e tutte con terrazzi che si affacciano sul gruppo montuoso dell’Adamello Presanella, regno dei ghiacci e delle acque nel cuore del Trentino.
L’utilizzo di tecniche stratificate a secco con strutture portanti e pareti perimetrali in legno, con un prestazionale isolamento esterno in lana di vetro Isover Clima34 G3 e con pareti interne in cartongesso Gyproc Habito™ Forte, assicura eccezionali livelli di isolamento termo-acustico, garantendo enormi benefici dal punto di vista dei costi di realizzazione e dei tempi di esecuzione.
“Le tecniche utilizzate ci hanno permesso di abbattere notevolmente i tempi di esecuzione dei lavori” – ci spiega Lino Delpero, proprietario della struttura – “considerando che per noi era determinante riuscire a realizzare l’intervento tra una stagionalità e l’altra, senza però rinunciare al massimo delle prestazioni termo-acustiche, così importanti visto il particolare contesto in cui ci troviamo”.

Proprietà/committente: Dahù S.r.l., Passo del Tonale
Progetto e Direzione Lavori: Geom. Claudio Mariotti, Vermiglio (TN)
Impresa esecutrice: Impresa Panizza Andrea, Vermiglio
Applicatore sistemi a secco Saint-Gobain Italia: Delpero Diego, Vermiglio

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualePareti e contropareti interne in grado di abbinarsi perfettamente alle strutture in legno e capaci di assicurare eccezionali risultati in termini di resistenza meccanica ed isolamento termo-acustico.
Soluzione Saint-GobainSistema a secco Gyproc Habito™ Forte contraddistinto da elevatissime prestazioni e studiato per garantire maggiore resistenza meccanica, un’elevata portata ai carichi ed un eccezionale isolamento termico ed acustico.
Tutti i divisori realizzati sono costituiti da una struttura metallica Gyproc Gyprofile, da un pannello isolante in lana di vetro Isover PAR 4+ posizionato nell’intercapedine e da due lastre per lato Gyproc Habito Forte 13, successivamente rivestite, in tutte le camere, da suggestivi pannelli in legno intarsiati e decorati a mano.
Richiesta progettualeRivestimento di tutte le facciate del nuovo edificio con un prestazionale isolamento esterno a cappotto in lana di vetro.
Soluzione Saint-GobainSistema per l’isolamento termo-acustico delle facciate Isover Clima34 G3, naturale e traspirante, costituito da pannelli in lana di vetro G3 ad alta densità, spessore 20 mm, idrorepellenti, estremamente durevoli nel tempo, con un’ottima reazione al fuoco ed una grande facilità di taglio.
I pannelli sono trattati con una resina termoindurente a base di componenti organici e vegetali, in grado di minimizzare le emissioni nell’aria di sostanze inquinanti come la formaldeide ed altri composti organici volatili (VOC).
Focus partner Saint-Gobain
Delpero Diego Vermiglio
Contatti: 349/7214632
[email protected]
Titolare: Diego Delpero
Area di specializzazione: Cappotti esterni, cartongessi, imbiancature e finiture d’interni.
Partner Saint-Gobain Italia: dal 2013
Giugno 2022
architettura contemporanea

Green Pea

Torino

Ultimo tassello della riqualificazione dell’ex area industriale Carpano Lingotto, Green Pea rappresenta un nuovo format di architettura urbana in equilibrio tra costruito e ambiente, tra sostenibilità e bellezza, tra qualità e funzionalità. Definito da una trama di materiali naturali e permeato di luce e verde, è un edificio resiliente ed eco-sostenibile in ogni suo dettaglio.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vitrum & Glass S.r.l.
Cairo Montenotte (SV)
Dry Costruzioni S.r.l.
Torino
tecnica e innovazione

Centrale idroelettrica Blufi 1 – Siciliacque S.p.A.

Gela (CL)

Realizzata nell’ambito degli interventi finalizzati al raggiungimento degli obiettivi di riduzione della carbon footprint di Siciliacque S.p.A., la centrale idroelettrica Blufi 1 di Gela è stata costruita per trasformare la pressione dell’acqua potabile in energia elettrica pulita.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Metal Vetro S.r.l. - Gruppo Fazio Vetri
Canicattì (AG)
recupero del patrimonio edilizio

Complesso Is Corrias

Selargius (CA)

“Essere dentro la città, ma senza viverne i rallentamenti dovuti al ritmo urbano”: nasce da questo principio di sostenibilità l’ambizioso progetto abitativo che il Gruppo Puddu Costruzioni ha voluto creare per il complesso denominato “Is Corrias” a Selargius, un comune di circa 30.000 abitanti della città metropolitana di Cagliari.

PARTNER SAINT-GOBAIN
A.P.I.C.E. S.r.l.
Cagliari
edilizia scolastica

Scuola elementare Prezihov Voranc

San Dorligo della Valle (TS)

L’edificio che ospita la scuola elementare “Prezihov Voranc” è stato oggetto di una serie di interventi di ristrutturazione finalizzati al risanamento conservativo ed al miglioramento strutturale del fabbricato esistente, all’adeguamento normativo ed impiantistico.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Innocente & Stipanovich S.r.l.
Trieste-Venezia
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995