edilizia scolastica

Istituto Tecnico Salvator Ruju

Sassari

Una porzione del complesso che ospita l’Istituto Tecnico Attività Sociali “Salvator Ruju” di Sassari è stata completamente ristrutturata e bonificata dai numerosi elementi in amianto presenti sia in tutte le tamponature esterne, sia in alcune pavimentazioni interne.

“La struttura esistente è stata demolita ad eccezione delle strutture portanti in ferro” – ci spiega l’architetto Antonio Andrea Delogu, direttore dei lavori – “in attesa di avviare la riqualificazione dell’intero complesso scolastico. Gli spazi della porzione oggetto dell’intervento sono stati completamente rimodulati per garantirne l’autonomia funzionale e gestionale e per offrire la disponibilità immediata di dieci nuove aule con annessi servizi.”
L’ossatura portante esistente è stata interamente rivestita utilizzando sistemi prestazionali che sfruttano i vantaggi della tecnologia stratificata a secco Saint-Gobain Italia, in modo da garantire migliori performance di isolamento termo-acustico alle tamponature esterne e ai divisori interni, con peso ed ingombri decisamente inferiori rispetto alle tecniche costruttive tradizionali.
Il sistema Gyproc Aquaroc Prima scelto per realizzare le nuove pareti perimetrali si basa sull’uso di speciali lastre in cemento alleggerito con un’alta elasticità e un’elevata resistenza all’umidità e agli agenti atmosferici. Per i divisori tra aule e tra aule e corridoi, un sistema di parete altamente prestazionale sfrutta le qualità di cinque lastre standard Saint-Gobain Italia e di pannelli isolanti in lana di vetro Isover per assicurare elevate prestazioni acustiche, velocità di esecuzione ed estrema facilità nella posa in opera.

Committente: Provincia di Sassari 4° Settore – Edilizia e Patrimonio – Servizio Edilizia Scolastica
Progetto: A.T.P. Dott. Ing. Francesco Chessa e Essepi Engineering S.r.l.
Direzione Lavori: Dott. Arch. Antonio Andrea Delogu, Sassari
Impresa esecutrice: SARCOT di Paderi M.G., Quartu Sant’Elena (CA)
Applicatore sistemi a secco Saint-Gobain Italia: Procart S.r.l., Sassari

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualeNuovi tamponamenti perimetrali a secco, leggeri, resistenti agli agenti atmosferici e con elevate prestazioni termo-acustiche.
Soluzione Saint-GobainSistema per pareti esterne Gyproc Aquaroc Prima, realizzato con una struttura metallica Gyproc Gyprofile, un montante Gyproc Aquaroc, doppio pannello isolante in lana di vetro ad elevate prestazioni Isover PAR Gold 4+ e diverse tipologie di lastre – Gyproc Aquaroc, Gyproc Wallboard e Gyproc Habito™ Forte - tra loro assemblate.
La lastra Gyproc Habito™ Forte, posizionata sulla parte interna dei tamponamenti, garantisce un eccezionale grado di durezza superficiale, resistenza meccanica e portata ai carichi. La speciale carta particolarmente bianca e l’utilizzo dello stucco Gyproc Habito Premium contribuiscono ad agevolarne notevolmente le operazioni di finitura e di tinteggiatura.
Richiesta progettualeDivisori interni tra aule e tra aule e corridoi con ingombri ridotti e prestazioni superiori in termini di isolamento acustico.
Soluzione Saint-GobainSistema a secco Gyproc SAD5 215/75 L costituito da due strutture Gyproc Gyprofile con doppio pannello isolante in lana di vetro Isover PAR 4+ e cinque lastre standard Gyproc Wallboard 13, di cui una posizionata tra le due strutture metalliche per assicurare una maggiore prestazione di tipo acustico ed una resistenza all’effrazione.
Le pareti così composte garantiscono un potere fonoisolante di Rw = 64 dB, risultato ottenuto da una valutazione analitica.
Focus contatti
Procart S.r.l. Sassari
Recapiti: 079/4113694
[email protected]
Titolare: Roberto Masia – Giuseppe Senes
Area di specializzazione: Opere edili, impianti, sistemi a secco ed edilizia in generale.
Insieme a Saint-Gobain: dal 1998
Giugno 2024
recupero del patrimonio edilizio

Torre Velasca

Milano

Costruita tra il 1956 e il 1958 su progetto dello studio BBPR, la Torre Velasca è un edificio alto più di cento metri che, grazie al suo particolare sviluppo in verticale con il corpo superiore appoggiato su grandi mensole a vista in cemento armato, rappresenta una delle architetture più scenografiche ed iconiche di Milano.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Ars Aedificandi S.p.A.
Villa D’Adda (BG)
Catena Services S.r.l.
Osimo (AN)
recupero del patrimonio edilizio

Terme Marine di Grado

Grado (GO)

All’interno di un ampio progetto di recupero ed ampliamento promosso da PromoTurismoFVG – Ente Regionale che si occupa della strategia, della gestione operativa e della promozione turistica del Friuli Venezia Giulia – l’edificio che ospita le Terme Marine di Grado è stato oggetto di un globale intervento di risanamento conservativo.

PARTNER SAINT-GOBAIN
CP Costruzioni S.r.l.
Trieste
recupero del patrimonio edilizio

Villa Marchio

Andria (BT)

Costruito nel 1907 su progetto dell’ingegnere Ceci, questo elegante villino gentilizio è composto da due piani fuori terra più un ampio sottotetto e si contraddistingue per lo stile architettonico tipico dell’epoca, in cui spicca la splendida facciata liberty leggermente arretrata rispetto al filo stradale di Corso Cavour.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Costruzioni Quagliarella S.r.l.
Andria (BT)
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
SG-Gallerylive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995