architettura contemporanea

Itas Forum

Trento

Itas Forum è un innovativo edificio polifunzionale situato all’interno del quartiere “Le Albere” di Trento, in un lotto di terreno collocato nelle immediate vicinanze della sede di Itas Mutua, compagnia assicurativa che ha promosso l’iniziativa attraverso un apposito bando di progettazione dedicato ad architetti e ingegneri under 50.

Prodotti Saint-Gobain Italia utilizzati:

Controsoffitti:
Gyproc GySeismic Top – Ecophon SombraTM – Ecophon FocusTM Wing

Isolamento termo-acustico:
Isover PAR 4+Isover Arena34 – Isover S

Pareti e contropareti a secco:
Gyproc Gyprofile – Gyproc Wallboard – Gyproc Hydro – Gyproc DuraGyp Activ’Air® 

Sottofondi, colle e sigillanti:
Gyproc Rigidur E25

Vincitore Arkiawards 2023 per la sezione Edilizia

I quattro piani fuori terra che costituiscono Il volume dell’edificio emergono come un prisma a base triangolare sospeso e rastremato dagli allineamenti stradali. A piano terra la grande parete vetrata inclinata, caratterizzata da esili strutture in acciaio a “V”, solleva il fabbricato portando al suo interno l’immagine e la forza dello spazio esterno circostante.

“Il trattamento dei fronti” – ci spiegano gli architetti dello Studio BBS di Trento, vincitore del concorso di progettazione – “guarda con attenzione, reinterpretandoli, i temi già presenti nell’adiacente quartiere ideato da Renzo Piano, soprattutto per quanto riguarda l’attacco a terra vetrato e la ritmata e sequenziale verticalità ai piani superiori. Il concept dei pieni e dei vuoti, realizzati con facciate prefabbricate a cellule, è reso vibrante dalle esili linee protese verso l’alto delle lesene triangolari esterne, realizzate in alluminio estruso su disegno specifico e verniciate in tre tonalità differenti. Esse assumono un simbolo dinamico di ordine e di organizzazione, ma anche di slancio e di crescita verso il futuro”.

Gli ambienti interni, organizzati intorno ad un suggestivo grande vuoto a tutta altezza, ospitano una pluralità di funzioni: oltre a due piani destinati ad uffici, sono presenti un’ampia hall di ingresso, un auditorium con 250 posti a sedere, uno spazio commerciale e diverse sale di rappresentanza per eventi, queste ultime concepite in stretto rapporto con le aree esterne del panoramico terrazzo posto in copertura.

“Crediamo che la nostra proposta” – concludono gli architetti – “sia stata apprezzata dalla giuria del concorso soprattutto per due ragioni: da un lato le scelte prettamente progettuali capaci di garantire una visione chiara delle funzioni attraverso un’architettura contemporanea dal forte carattere simbolico e rappresentativo, dall’altro la capacità di coniugare e risolvere le esigenze ben definite dal bando, raccogliendo la forza figurativa data dalla forma triangolare del lotto disponibile. La preesistenza delle strutture interrate, in particolare, ha costituito un importante punto fermo, per il quale è stato necessario trovare una perfetta e non semplice compatibilità morfologica per il nuovo complesso”.

Committente: Itas Mutua, Trento
Progetto e Direzione Lavori: Studio BBS S.r.l., Trento
Strutture: Aia Engineering S.r.l., Trento
Energia, impianti e progettazione antincendio: Tera Engineering S.r.l., Trento
Acustica: Ing. Matteo Agostini e Ing. Elena Margesin – Tera Group Acustica, Trento
Verde: Frassinago, Bologna
Sicurezza: QSA S.r.l., Trento
Collaudi: Iure S.r.l., Trento
General Contractor: ATI – Pichler Projects S.r.l., Bolzano – Caliari S.r.l., Trento – Larentis Lorenz S.r.l., Trento – Giacca S.r.l., Trento – Gruber S.r.l., Trento
Applicatore sistemi Saint-Gobain Italia: WSI S.r.l., Trento

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualeSistemi a secco per pareti, controsoffitti e massetti in grado di garantire il controllo assoluto di ogni dettaglio dal punto di vista tecnico, prestazionale ed estetico.
Soluzione Saint-GobainSistemi a secco Saint-Gobain Italia per pareti, controsoffitti e massetti, estremamente leggeri e contraddistinti da un’ottima versatilità di posa e dalla massima velocità di esecuzione.
Tramezzi e controsoffitti sono costituiti da strutture Gyproc Gyprofile abbinate a pannelli isolanti Isover PAR 4+ e Isover Arena34 e a lastre Gyproc Wallboard, Gyproc Hydro e Gyproc DuraGyp Activ’Air®, mentre i massetti a secco sono composti da lastre Gyproc Rigidur E25 in gesso fibrato e da pannelli in lana di roccia Isover S dalle eccellenti prestazioni meccaniche.
Tutti i controsoffitti sono realizzati con il kit di sospensione Gyproc GySeismic Top, un sistema ideato per resistere alle sollecitazioni sismiche sia orizzontali che verticali.
L’esclusiva tecnologia Activ’Air® assicura un miglioramento della qualità dell’aria grazie all’assorbimento e alla neutralizzazione della formaldeide presente negli ambienti interni.
Richiesta progettualeApplicazione di un sistema collaudato e certificato acusticamente per i controsoffitti dell’auditorium, da realizzare con pannelli di colore nero per ridurre la riflessione della luce e l’impatto architettonico.
Soluzione Saint-GobainPorzioni sospese di controsoffitti acustici Saint-Gobain Italia costituiti da prestazionali pannelli Ecophon SombraTM a struttura nascosta, specifici per applicazioni che richiedono superfici nere con bassa riflessione della luce ed ottime proprietà di assorbimento del suono.
Ogni porzione di controsoffitto prevede la posa di specifiche “ali” perimetrali acustiche, costituite da pannelli fonoassorbenti Ecophon FocusTM Wing appositamente forniti con la stessa colorazione nera.
Tra le diverse “isole” controsoffittate trovano spazio i vari apparecchi illuminanti e le griglie di aerazione dell’impianto di climatizzazione, anch’esse trattate con tonalità scure per diminuirne sensibilmente l’impatto visivo.
Focus contatti
WSI S.r.l. Trento
Titolare: Walter Sebastiani
Area di specializzazione: Realizzazione di finiture interne ed esterne degli edifici, sistemi a secco, controsoffitti ed isolamenti.
Insieme a Saint-Gobain: Dal 2010
Maggio 2024
alberghi

Royal Continental Hotel

Napoli

Nato dalla fusione di due splendidi edifici adiacenti – diversi per epoca di costruzione e stile architettonico – il Royal Continental Hotel è un’elegante struttura ricettiva dotata di 400 camere, numerose sale meeting, bar e ristoranti aperti alla città ed un roof abitato da un’originalissima piscina progettata da Gio Ponti.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Glastebo International S.r.l.
Castel San Pietro Terme (BO)
residenziale

De Amicis 154

Pescara

Situato a pochi passi dal mare, in una delle zone più esclusive ed eleganti di Pescara, De Amicis 154 è il nome di un innovativo progetto di sostituzione edilizia e riqualificazione urbana realizzato tramite la costruzione di nuovo edificio residenziale di sette livelli fuori terra.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Elea Costruzioni S.r.l.
Pescara
RP Controsoffitti S.r.l.
Roseto degli Abruzzi (TE)
tecnica e innovazione

Chiesa “Nostra Signora del Rosario di Fatima”

Vecchiazzano (FC)

La chiesa della Fraternità di Nostra Signora di Fatima a Vecchiazzano si contraddistingue per le eleganti linee architettoniche dal prevalente sviluppo orizzontale, conseguenza dei forti vincoli ambientali ed urbanistici finalizzati a limitare al massimo il volume e l’altezza del nuovo edificio.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Stylcasa S.r.l. – Architettura d’interni
Forlì (FC)
residenziale

Residenza privata a Ledro

Ledro (TN)

Massima efficienza energetica, abbattimento dei consumi, abbondanza di luce naturale, elevate prestazioni acustiche e panorama mozzafiato: sono queste le principali caratteristiche di un’elegante villa unifamiliare situata nella splendida cornice della Val di Ledro, una zona del Trentino racchiusa da imponenti montagne tra il Lago di Garda e la Valle del Chiese.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Morandi Pitture S.a.s.
Arco (TN)
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
SG-Gallerylive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995