tecnica e innovazione

Ospedale Infantile Regina Margherita

Torino

L’Ospedale Infantile Regina Margherita è una struttura specializzata nella prevenzione e nella cura delle varie malattie dell’età infantile e, grazie alla presenza di tutte le specialità mediche, chirurgiche e diagnostiche, è un centro di riferimento a livello nazionale per neonati, bambini e adolescenti per le patologie più complesse.

Prodotti Saint-Gobain Italia utilizzati:

Controsoffitti:
Eurocoustic Tonga A22Eurocoustic Tonga E20
Gyproc DuraGyp Activ’Air® Gyproc HydroGyproc Rigitone 8-15-20 Activ’Air®

Lo studio di architettura Miroglio + Lupica architetti, specializzato nella riqualificazione di spazi pubblici ed in particolare dei luoghi di cura, ha curato la progettazione e la Direzione Lavori di vari reparti dell’ospedale ed in particolare:

 

1. Ambulatori Oncoematologia Pediatrica – Primo piano

“La natura è stata il tema che ha guidato l’intero processo di umanizzazione degli ambulatori: le pareti curve, ispirate proprio alla sinuosità del mondo naturale, movimentano l’andamento rettilineo dello spazio e offrono sinergia e continuità estetica e funzionale con gli altri reparti già ristrutturati. Grafiche, pareti curve, colori e giochi di pavimentazione permettono di far sentire i piccoli pazienti a proprio agio, cercando di alleviare anche dal punto di vista psicologico le difficoltà del percorso terapeutico. Ogni ambiente, in base alla propria funzione, è caratterizzato da un colore differente, che viene ripreso dalla pavimentazione, dalle porte, dai rivestimenti e dal controsoffitto. In questo modo si creano dei percorsi utili e comprensibili tanto per l’utenza quanto per gli stessi operatori sanitari.”

 

2. Nefrologia e Gastroenterologia pediatrica – FASE 01 – Sesto piano

“L’esplorazione dello spazio, immaginata come un “viaggio” nel cosmo, è il tema che ha guidato il rinnovamento del reparto. L’obiettivo è di allontanare i piccoli pazienti dalla realtà ospedaliera e alleggerire il percorso terapeutico all’interno del reparto, immergendoli nel mondo dello spazio e dei corpi celesti. Infatti l’ambiente influenza il bambino in misura maggiore rispetto all’adulto, in quanto egli ha una percezione dell’intorno più immediata e istintiva che permette un’esperienza più immaginativa nella relazione col mondo. Le illustrazioni grafiche di stelle e pianeti, i nuovi apparecchi luminosi e i colori di porte, pareti e pavimentazioni concorrono a richiamare l’idea dello spazio: in questo modo, entrare nella propria camera diventa per i piccoli pazienti un po’ come mettere piede su un nuovo pianeta tutto da esplorare.”

3. Pronto Soccorso DEA e Pronto Soccorso OBI – Piano terra e primo piano

“Il viaggio è il tema che accomuna il DEA e l’OBI. Qui il percorso temporaneo di guarigione diventa una storia a misura di bambino in cui i protagonisti sono sei animali della fauna piemontese che diventano dei perfetti compagni di viaggio per i giovani pazienti. Si parte dalla sala d’attesa, trasformata simbolicamente in una fermata dell’autobus, fino ad arrivare all’OBI. I protagonisti dello storytelling vogliono evocare una realtà naturale riconoscibile agli occhi dei piccoli fruitori, in modo da rendere l’ambiente ospedaliero e il percorso stesso di cura più piacevoli e confortevoli.”

 

4. Reparto Oncoematologia Pediatrica – Quinto piano

“Portare all’interno del reparto ciò che la natura esterna offre, traslandolo su una dimensione onirica: è questo il fulcro del progetto. L’armonia della natura, in continuità con il Pronto Soccorso e l’Hospice, non è rappresentata fedelmente ma evocata attraverso immagini e citazioni che mirano a stimolare nei giovani pazienti la scoperta, il confronto e il conforto, favorendo la creazione di una rete di comune empatia. La volontà è quella di donare ai giovani pazienti una sensazione di familiarità, benessere terapeutico e di estraniazione dal contesto ospedaliero, come in una specie di “locus amoenus”.”

 

Committente: ADISCO Onlus (Ambulatori Oncoematologia Pediatrica, Pronto Soccorso DEA, Pronto Soccorso OBI, Reparto Oncoematologia Pediatrica) – FORMA Onlus (Nefrologia e Gastroenterologia Pediatrica)
Progettazione architettonica e Direzione Lavori: Miroglio + Lupica architetti, Torino
Impresa esecutrice/applicatore sistemi Saint-Gobain Italia: Tielle Impianti S.r.l., Torino

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualePosa di diverse tipologie di controsoffitti continui e modulari per assicurare funzionalità, risultato estetico e comfort acustico agli spazi dei vari reparti ospedalieri.
Soluzione Saint-GobainSistemi Saint-Gobain Italia ad elevate prestazioni ed alto impatto architettonico per i diversi controsoffitti interni, scelti a seconda delle esigenze dei vari spazi dell’ospedale.
Per i controsoffitti modulari ispezionabili si è optato per il sistema Eurocoustic Tonga A22 e Eurocoustic Tonga E20, costituito da pannelli rigidi autoportanti in lana di roccia che garantiscono contemporaneamente un forte assorbimento acustico, un’elevata tenuta all’umidità ed un’adeguata resistenza al fuoco.
I controsoffitti continui sono invece realizzati con lastre speciali Gyproc DuraGyp Activ’Air® ad alta resistenza e, negli ambienti umidi, con lastre idrorepellenti Gyproc Hydro a basso assorbimento d’acqua.
Per i controsoffitti fonoassorbenti si è infine scelto il sistema Gyproc Rigitone 8-15-20 Activ’Air® che sfrutta le caratteristiche di particolari lastre in gesso rivestito forate, in grado di personalizzare gli ambienti interni e di assicurare massimo comfort acustico.
L’esclusiva tecnologia Activ’Air® assicura un miglioramento della qualità dell’aria grazie all’assorbimento e alla neutralizzazione della formaldeide presente negli ambienti interni.
Focus partner Saint-Gobain
Tielle Impianti S.r.l. Torino
Contatti: 011/19701945
[email protected]
Titolare: /
Area di specializzazione: Attività di consulenza, progettazione e realizzazione di lavori edili ed impiantistici. Opere ad alto contenuto specialistico, soprattutto in ambito ospedaliero e scolastico.
Partner Saint-Gobain Italia: dal 2005
Agosto 2021
alberghi

Casa di Langa – Piemonte

Cerretto Langhe (CN)

Affacciato su oltre 40 ettari di vigneti e boschi nel cuore delle Langhe, il boutique hotel “Casa di Langa – Piemonte” è dotato di 39 camere e suite e si ispira all’architettura tradizionale piemontese, con un occhio di riguardo ai temi legati alla sostenibilità e all’ambiente.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Malabaila & Arduino S.p.A.
Villafranca d’Asti (AT)
residenziale

Parco del Gari

Cassino (FR)

Ideato in stretta relazione con il fiume Gari il progetto nasce per rigenerare un’area urbana in completo disuso da molti anni e situata ai piedi dell’abbazia benedettina di Montecassino, uno dei monasteri più celebri ed antichi d’Italia.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Domus Commerciale S.r.l. – Società del Gruppo Miele
Cassino (FR)
recupero del patrimonio edilizio

Polo commerciale “Unico”

Capena (Roma)

Un vecchio capannone esistente è stato magistralmente recuperato ed ampliato per ospitare alcuni esercizi commerciali all’interno del nuovo polo commerciale “Unico”, nato da un più ampio progetto di riqualificazione di una vasta zona industriale dismessa a Capena.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vetreria Vitrum S.r.l.
Lucignano (AR)
Iezzi Service S.r.l.
Monterotondo (Roma)
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995