edilizia scolastica

Scuola secondaria di primo grado “G. Carducci”

Foligno (PG)

Un nuovo complesso architettonico funzionale, sicuro ed ecosostenibile, ospita gli studenti della scuola secondaria di primo grado “Giosuè Carducci” di Foligno, nata in sostituzione del vecchio edificio reso inagibile dal terremoto che sconvolse le regioni del centro Italia nel 2016.

Il nuovo plesso scolastico si trova nel centro storico della città, si sviluppa su due livelli ed è circondato da un’ampia area a verde. Pensato per ospitare fino a 500 studenti, l’edificio è composto da 22 aule, tre laboratori, la sala professori, una biblioteca, l’archivio ed i servizi igienici.
“Siamo molto soddisfatti dei nuovi spazi” – ci spiega il Dirigente Scolastico Morena Castellani – “perché si adattano perfettamente al modello di apprendimento denominato DADA, che prevede la rotazione dei ragazzi nelle diverse aule, strutturate in maniera diversa a seconda del tipo di lezione. In questo modo gli studenti partecipano maggiormente alla comunità e vivono la scuola nella sua interezza, con grandi benefici in termini di attenzione. La presenza di ampi spazi liberi e l’assenza di interferenze acustiche giocano un ruolo fondamentale in questo tipo di percorso formativo”.
Oltre ad essere progettato nel pieno rispetto delle normative antisismiche, il fabbricato può contare su impianti ad alta efficienza energetica e su partizioni verticali a secco Saint-Gobain Italia di ultima generazione. L’innovativo sistema Gyproc Glasroc® X utilizzato per la realizzazione delle pareti perimetrali garantisce, in particolare, prestazioni antisismiche, resistenza all’umidità, leggerezza ed un eccezionale isolamento termo-acustico.
“Il terremoto che ha sconvolto la vostra vita” – ha dichiarato ai ragazzi Piero Farabollini, commissario alla ricostruzione post-sisma del centro Italia – “ora ve ne offre una scolastica nuova di zecca, ricca di servizi e di opportunità. Cercate di sfruttarla al meglio per realizzare i vostri sogni, così come noi abbiamo cercato di fare del nostro meglio per dare la possibilità di ricominciare con entusiasmo ed energia. Ora avete una scuola forte e sicura.”

Stazione Appaltante/committente: Presidenza del Consiglio dei Ministri – Commissario Straordinario Ricostruzione Sisma 2016 Responsabile Progetto
Scuole e Progetti Speciali: Geom. Benedetto Renzetti – Presidenza del Consiglio dei Ministri
Responsabile Unico del Procedimento: Ing. Fabio Strinati – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio Speciale Ricostruzione Umbria
Progetto architettonico, progetto strutture e progetto impianti: GRUPPO MARCHE – Arch. Alessandro Castelli – Ing. Fabrizio Cioppettini
Direzione Lavori: Ing. Francesco M. Castellani – Comune di Foligno
Impresa Mandataria: Saitec Company S.r.l., Ascoli Piceno
Imprese Mandanti: Sardellini Costruzioni S.r.l., Macerata – Enzo Reschini S.r.l., Macerata
Applicatore sistemi a secco Saint-Gobain Italia: Catena Services S.r.l., Osimo (AN)

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualePareti perimetrali leggere, antisismiche e prestazionali in termini di isolamento termo-acustico e resistenza agli agenti atmosferici.
Soluzione Saint-GobainSistema per tamponamenti esterni Gyproc Glasroc® X, composto da una parete esterna e da una controparete interna, tra loro affiancate e realizzate completamente a secco. La parete esterna è composta da una struttura metallica, da una lastra Gyproc Vapor e da una lastra Gyproc DuraGyp Activ’Air®. In alcuni punti, per assicurare una prestazione EI 60, le due lastre sono state sostituite da due Gyproc Fireline specifiche per l’antincendio. La parete esterna è invece formata da una struttura metallica, da una lastra interna Gyproc Wallboard e da una lastra in gesso fibrorinforzato Gyproc Glasroc® X, posta verso l’esterno e rasata con idoneo ciclo di finitura.
All’interno di entrambe le strutture metalliche, è stato inserito un pannello in lana minerale Isover Arena34, in grado di garantire un elevatissimo isolamento termo-acustico.
Richiesta progettualePareti interne di separazione tra aule e controsoffitti continui in lastre, per assicurare contemporaneamente prestazioni antisismiche, isolamento acustico e qualità dell’aria.
Soluzione Saint-GobainSistemi a secco Saint-Gobain Italia leggeri ed antisismici, specifici per l’edilizia scolastica ed in grado di assicurare elevatissimi livelli di isolamento acustico.
Le pareti sono composte da strutture metalliche di sostegno, pannelli di lana minerale ad elevate prestazioni Isover Arena34 e da due lastre per lato, una di tipo standard Gyproc Wallboard ed una ad alta resistenza Gyproc DuraGyp Activ’Air®. Quest’ultima, nei corridoi, è stata sostituita da una lastra in classe di reazione al fuoco A1 Gyproc DuraGyp A1 Activ’Air®.
Per i controsoffitti continui si è optato per una lastra Gyproc Wallboard ancorata al sistema Gyproc GySeismic Top, capace di resistere alle sollecitazioni sismiche sia orizzontali che verticali.
Focus partner Saint-Gobain
Catena Services S.r.l. Osimo (AN)
Titolare: Paolo Catena
Area di specializzazione: Sistemi a secco e protezione antincendio passiva
Partner Saint-Gobain Italia: dal 1995
Giugno 2022
architettura contemporanea

Green Pea

Torino

Ultimo tassello della riqualificazione dell’ex area industriale Carpano Lingotto, Green Pea rappresenta un nuovo format di architettura urbana in equilibrio tra costruito e ambiente, tra sostenibilità e bellezza, tra qualità e funzionalità. Definito da una trama di materiali naturali e permeato di luce e verde, è un edificio resiliente ed eco-sostenibile in ogni suo dettaglio.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vitrum & Glass S.r.l.
Cairo Montenotte (SV)
Dry Costruzioni S.r.l.
Torino
tecnica e innovazione

Centrale idroelettrica Blufi 1 – Siciliacque S.p.A.

Gela (CL)

Realizzata nell’ambito degli interventi finalizzati al raggiungimento degli obiettivi di riduzione della carbon footprint di Siciliacque S.p.A., la centrale idroelettrica Blufi 1 di Gela è stata costruita per trasformare la pressione dell’acqua potabile in energia elettrica pulita.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Metal Vetro S.r.l. - Gruppo Fazio Vetri
Canicattì (AG)
recupero del patrimonio edilizio

Complesso Is Corrias

Selargius (CA)

“Essere dentro la città, ma senza viverne i rallentamenti dovuti al ritmo urbano”: nasce da questo principio di sostenibilità l’ambizioso progetto abitativo che il Gruppo Puddu Costruzioni ha voluto creare per il complesso denominato “Is Corrias” a Selargius, un comune di circa 30.000 abitanti della città metropolitana di Cagliari.

PARTNER SAINT-GOBAIN
A.P.I.C.E. S.r.l.
Cagliari
edilizia scolastica

Scuola elementare Prezihov Voranc

San Dorligo della Valle (TS)

L’edificio che ospita la scuola elementare “Prezihov Voranc” è stato oggetto di una serie di interventi di ristrutturazione finalizzati al risanamento conservativo ed al miglioramento strutturale del fabbricato esistente, all’adeguamento normativo ed impiantistico.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Innocente & Stipanovich S.r.l.
Trieste-Venezia
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995