architettura contemporanea

Aeroporto Marco Polo di Venezia – Moving Walkway e Water Terminal


La costruzione della nuova darsena e la realizzazione di un percorso pedonale sopraelevato rientrano in un più ampio piano di ammodernamento e di sviluppo destinato ad aumentare il livello dei servizi offerti ai passeggeri dell’aeroporto di Venezia.

Prodotti Saint-Gobain Glass utilizzati:
STADIP® PROTECTPLANICLEAR®.

Il Water Terminal è uno spettacolare edificio di 5.000 metri quadrati progettato con una forma a “pettine” che consente di accogliere in modo funzionale i passeggeri provenienti via acqua.
Le ampie vetrate e le zone verdi coperte trasmettono prestigio ed eleganza a tutto lo spazio interno, mentre l’impiego dei caratteristici mattoni faccia a vista sono un richiamo evidente alla tradizione architettonica veneziana.
I vetri stratificati STADIP® PROTECT e i vetri chiari di alta qualità PLANICLEAR® contribuiscono ad innalzare il livello di trasmissione luminosa, favorendo l’illuminazione naturale con un conseguente aumento del comfort e della resa colore.

Il Moving Walkway, a cui si accede dal Water Terminal attraverso due scale mobili e tre ascensori, è un percorso pedonale sopraelevato – lungo 365 metri e servito da 5 coppie di tappeti mobili – che collega la nuova darsena dell’aeroporto al parcheggio multipiano e al terminal passeggeri.
Il percorso pedonale è organizzato in modo asimmetrico, con un fronte opaco e un lato completamente aperto alla vista mediante l’applicazione di una suggestiva parete trasparente, costituita da vetri stratificati e serigrafati Saint-Gobain Glass e accompagnata, all’esterno, da una lunga vasca con diversi tipi di alberi, arbusti e fiori.

Committenti: SAVE S.p.A. – Concessionaria del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Responsabile del Procedimento: SAVE S.p.A. – Ing. Corrado Fischer
Progetto e Direzione Lavori: SAVE Engineering S.r.l. – Ing. Gino Baldi
Impresa esecutrice: Associazione Temporanea di Imprese – E.MA.PRI.CE S.p.A. (capogruppo), SCHINDLER S.p.A. (mandante)
Fornitura e posa vetri Saint-Gobain Glass: Zanatta Vetro S.p.A., Montebelluna (TV) – Eckelt Glas GmbH, Steyr – Austria
Posa vetri Saint-Gobain Glass: Lanz Metall S.r.l., Dobbiaco (BZ)

Settembre 2022
architettura contemporanea

Spark Business District

Milano

Spark Business District è un innovativo complesso architettonico che rientra in un ampio progetto di rigenerazione urbana a destinazione mista che negli ultimi anni ha coinvolto il nuovo quartiere milanese di Santa Giulia.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Vetrodomus S.p.A.
Brescia
Coiver Contract S.r.l.
Cormano (MI)
recupero del patrimonio edilizio

Gallerie d’Italia

Torino

Le Gallerie d’Italia – Torino, quarta sede del polo museale di Intesa Sanpaolo, sono situate all’interno dello splendido complesso di Palazzo Turinetti e contano un’area espositiva di circa 10.000 metri quadrati interamente dedicata alla fotografia, alla video-arte e al barocco piemontese.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Cesam S.r.l.
Torino
alberghi

Riva Toscana Golf Resort & SPA

Follonica (GR)

Riva Toscana Golf Resort & SPA è una struttura nata dal recupero di due fabbricati esistenti, abbandonati da oltre 15 anni e situati in una posizione strategica ed esclusiva, a due passi dal mare cristallino del Golfo di Follonica ed immersi nel verde tipico della Maremma Toscana.

PARTNER SAINT-GOBAIN
I.GE.CO. S.r.l.
Piombino (LI)
architettura contemporanea

Showroom Bartolomeo Arreda 2.0

Joppolo Giancaxio (AG)

Nato a seguito della splendida riqualificazione di un immobile che in origine ospitava una concessionaria di auto con relativa officina, il nuovo edificio adibito a show-room della ditta “Bartolomeo Arreda 2.0”.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Edilvetro Di Tortorici A. & G. S.n.c.
Seccagrande (AG)
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995